Metri 554 s.l.m.

Si trova nei pressi della sterrata per Pietrapazza.
1816: Abitato da Giovanni Mosconi.
1864: Abitato da Tommaso Rossi.
1897: Abitato da Giovanni Versari, di proprietà di Giuseppe Zuccherelli.
1914: Abitato dalla famiglia Beoni (proprietari).
1964: Abbandonato da Beoni Agostino.
Non lontano da questa abitazione sorgeva l’abitato “Casaccia” oggi quasi del tutto scomparso.