Metri 734 s.l.m.

Si trova sul sentiero CAI 205 che da Pietrapazza porta al Passo della Bertesca.
La presenza dell’Eremo camaldolese è documentata dall’XI secolo.
1511: Costruzione del podere omonimo.
1853: Distrutto da una frana. Ricostruito poco più a valle da Emiliano Rossi.
1870: Diventa “Osteria dell’Ermonovo” di Filippo Mazzi.
1908: Maurizio e Paolo Milanesi lo acquistano dai frati camaldolesi.
1914: Abitato dalla famiglia Rossi.
1934: La famiglia Rossi acquista la metà del podere da Paolo Milanesi.
1963: Abbandonato da Orlando Rossi e Maurizio Milanesi.